Milano: festa per i 100 anni dell’Alfa Romeo

Un appuntamento straordinario che vedrà protagonisti il grande pubblico appassionato di motori, gli "Alfisti" provenienti da tutto il mondo, siano essi collezionisti, membri di club o semplici proprietari di modelli attuali, e le circa 3.000 vetture Alfa Romeo in arrivo da 45 Paesi.Nel giorno in cui l’Alfa Romeo fu fondata, il 24 giugno, alcune attività faranno da prologo ai festeggiamenti del week-end. La mattina di giovedì si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del calendario nella spettacolare cornice di Palazzo Marino, la sede storica dell’Amministrazione milanese, mentre nel pomeriggio l’Autodromo di Monza resterà aperto per turni liberi in pista dalle 13 alle 18 (è necessario prenotare contattando la segreteria del RIAR). Inoltre, il 24 e 25 giugno il Museo Storico Alfa Romeo di Arese effettuerà un’apertura straordinaria, dalle nove del mattino a mezzanotte, con visite guidate in più lingue: è il modo migliore per conoscere da vicino decine di modelli Alfa Romeo. Dal 24 al 27 giugno alcune delle più belle e importanti piazze di Milano esporranno vetture storiche accanto alla nuovissima Alfa Romeo Giulietta. Non ultimo, anche Poste Italiane sarà presente all’evento con una sua postazione per presentare un esclusivo annullo filatelico creato ad hoc per i cent’anni del Marchio.Degno di nota è il grande raduno internazionale dedicato a tutti gli appassionati dell’Alfa Romeo del mondo, che si svolgerà sabato 26 e domenica 27. Sono migliaia gli equipaggi iscritti che parteciperanno alla grande parata lungo le vie del centro di Milano in programma il pomeriggio del 26 giugno. Ma l’appuntamento per tutte le vetture è fissato la mattina di sabato presso la Fiera Milano (Rho) dove sarà anche possibile visitare la mostra storica “Fiera Milano e Alfa Romeo: frammenti d’insieme”. Da qui le Alfa Romeo iscritte partiranno in corteo alla volta del centro di Milano con destinazione finale il Castello Sforzesco dove le vetture più significative nei cent’anni di storia del Marchio sfileranno in una passerella di presentazione.Qualche ora prima della sfilata, davanti alla porta Sud di Fiera Milano, ci sarà la cerimonia di consegna e posa di una scultura donata dal RIAR (l’associazione che riunisce più di 1.500 proprietari di auto storiche del Marchio) e da numerosi appassionati nel mondo. Ispirata alla famosa Alfa Romeo 1900 Disco Volante, l’opera è stata studiata dal Centro Stile Alfa Romeo con la collaborazione dell’artista Agostino Bonalumi.Il primo giorno del raduno internazionale si concluderà la sera nell’area intorno a parco Sempione dove si potrà cenare insieme nei locali del centro di Milano e assistere ad un suggestivo spettacolo pirotecnico. Ma di certo sarà ancora più emozionate l’esibizione da record prevista la mattina di domenica 27 giugno e che verrà ripresa da un elicottero: infatti, tutti gli equipaggi iscritti formeranno una lunghissima colonna di vetture Alfa Romeo, contraddistinte dalla bandiera del Biscione sul tetto, che sfilerà lungo la corsia interna della tangenziale milanese. Sarà dunque un abbraccio simbolico di Alfa Romeo alla città che le diede i natali.Infine, tutti gli appassionati potranno concludere questa affascinante esperienza visitando la mostra "100X100 Alfa" in programma al Parco Esposizioni di Novegro (Milano) dal 19 al 27 giugno. Saranno esposte centinaia di vetture che ripercorrono la storia Alfa Romeo, modello dopo modello, oltre che le conquiste e i successi del Biscione lungo un secolo: non solo "pezzi unici" per prestazioni e vittorie, ma anche le tante vetture "di serie" che hanno conquistato l’immaginario collettivo o trasportato intere generazioni di italiani. La Mostra è organizzata dal Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca (C.M.A.E.), in collaborazione con Automotoclub Storico Italiano (A.S.I.) e Alfa BlueTeam.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Milano: festa per i 100 anni dell’Alfa Romeo