Milo Manara fa di Rossi un fumetto

Disegnato dall’abile matita di Milo
Manara, il racconto a puntate presenta le avvincenti vicende del popolarissimo
pilota di Tavullia. Il protagonista del fumetto, oltre a riprendere i tratti
somatici di Rossi, ne interpreta le spigolature più intime del carattere.
“Valentino è sorprendente – ha commentato Manara -, soprattutto sul lato umano.
Ho subito apprezzato una certa timidezza, delle punte di malinconia, una sicurezza costruita sui dubbi. Insomma, una persona solare e divertente, con una doppia
personalità tipica dei personaggi dei fumetti: ha qualche cosa degli impacci di Clark
Kent, che di colpo si trasforma in Superman”. Ma attenzione, non ci
troviamo davanti all’ennesima celebrazione di quel pilota che entusiasma gli
spettatori della MotoGP. Questo fumetto si propone infatti come punto di vista
privilegiato sulla eclettica personalità di Valentino. Lo
stesso Milo Manara,
profondamente colpito dal carattere del nostro campione, rivela come il fumetto
sia interessante perché “svela una certa personalità, quel modo di Valentino di agire un po’ remissivo, un po’ sballottato dagli
eventi. Il Rossi protagonista del fumetto è uno a cui capitano diverse cose, che come avviene nella
realtà Valentino affronta con una curiosità disarmante. Al di là di quando cala la visiera ed entra in pista: in quel momento tutto cambia e Valentino si trasforma in un
cavaliere”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Milo Manara fa di Rossi un fumetto