MINI Jokes premia gli scherzi

In occasione dell’open weekend – durante il quale si potranno provare la
Mini Cabrio e tutti gli altri modelli della gamma – negli oltre cento show-room
del Marchio in Italia, sarà possibile partecipare al concorso “Mini Jokes”.
Basterà immaginare e scrivere la trama di uno scherzo che abbia come protagonista
la piccola cabriolet. Importante è che gli scherzi – senza essere contrari alla comune morale, alle normative vigenti e al buon senso – siano estroversi e irriverenti,
insomma, in perfetto stile Mini. Per inviare al sito mini.it il proprio elaborato, i partecipanti hanno tempo dal 3 al 30 aprile.
Successivamente una speciale giuria, composta dal team Mini, effettuerà una prima selezione degli scherzi pervenuti. Il 13 maggio una giuria
d’eccezione – presieduta da Roberto Ferrari nota voce di Radio Deejay che da sempre diverte gli ascoltatori con i suoi scherzi, nonché alcuni ospiti speciali – sceglierà i tre finalisti. I criteri di selezione saranno ovviamente l’originalità, la fantasia e, naturalmente, la creatività.
I tre finalisti riceveranno i mezzi necessari per poter realizzare gli scherzi: una vettura
Mini Cabrio, una videocamera e/o una macchina fotografica. Una volta realizzati, i loro scherzi verranno pubblicati a partire dal 10 giugno sul sito
mini.it e su deejay.it per essere sottoposti al voto del pubblico ovvero della giuria popolare.
Fino al 24 giugno, tutti coloro che si collegheranno al sito mini.it e registreranno i loro dati avranno accesso all’area del concorso dove poter votare. L’autore dello scherzo che avrà ottenuto il maggior numero di voti si aggiudicherà una
Mini One Cabrio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > MINI Jokes premia gli scherzi