Miopia: la prevenzione inizia all’aria aperta

Paragonando i casi di diversi bambini, lo studio ha infatti rivelato che trascorrere almeno un paio d’ore all’aria aperta aiuta consente di ridurre il rischio di problemi alla vista di fino al 90%. La luce esterna è dunque necessaria per mantenere una buona vista, soprattutto in un’era in cui, tra scuola e videogiochi, i bambini trascorrono sempre più tempo al chiuso.Sempre la ricerca australiana ha evidenziato che i benefici della luce del sole sono legati ad una sostanza chiamata dopamina, in grado di prevenire alterazioni dell’occhio che si verificano soprattutto nel caso della miopia, un fenomeno ormai dilagante tra i più giovani.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Miopia: la prevenzione inizia all’aria aperta