Miss Italia 2011: limite minimo di età a 18 anni compiuti al 16 settembre

La comunicazione è arrivata direttamente da Patrizia Mirigliani, la patron del concorso di bellezza che ha deciso di cambiare la data per venire incontro alle richieste di molte ragazze che intendono partecipare alla prossima edizione di Miss Italia.

“Mi è sembrato assurdo – ha soiegato Patrizia Mirigliani – lasciar fuori qualcuna per una settimana. Tanto più che la sostanza non cambia: nessuna minorenne apparirà in televisione dato che le finali sono previste dopo il 16 settembre”.

Detto del cambiamento al limite minimo di età, ricordiamo che quello maggiore resta invece invariato a 26 anni compiuti entro il 31 dicembre 2011.

1

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    1 commento

    1. Giovanni Bello. scrive:

      Concordo con la decisione di Patrizia Mirigliani di far partecipare,alla finale di Miss Italia 2011,soltanto,delle concorrenti che abbiano compiuto diciotto anni.Io,in base all’articolo 50 della Costituzione della Repubblica Italiana,nel 2010,chiesi,mediante una petizione,alla Camera dei Deputati,l’approvazione di vari provvedimenti legislativi fra cui,anche,una legge che vieti alle minorenni di partecipare a sfilate di moda e a gare di bellezza femminili.Giovanni Bello.Politico.Filosofo.Opinionista.Cerreto d’Esi.(Ancona) giovanibellolemieopinioni.blogspot.com

JUGO > Attualità > Miss Italia 2011: limite minimo di età a 18 anni compiuti al 16 settembre