Miss Italia: alla scoperta di Claudia Andreatti

Oltre ad essere alta ben 1,80 m e ad avere dei profondi occhi azzurri, caratteristiche non propriamente mediterranee, la Miss incoronata da Sylvester Stallone ha infatti la peculiarità di portare i capelli corti. E’ dunque pronta una nuova tendenza? Secondo Claudia sembra proprio di sì. Molte ragazze già li preferiscono alle lunghe chiome, ma per la nuova Miss Italia, il capello corto rappresenta il trend che più si addice alla donna moderna che si divide tra lavoro, palestra e vita tra amici. A tal proposito, seppur giovanissima, Claudia Andreatti potrebbe ben interpretare la nuova generazione di donne italiane dinamiche e con la giusta ambizione. Prima Miss Italia del Trentino Alto Adige (nella storia del concorso soltanto Val d’Aosta, Basilicata e Molise sono a quota zero), Claudia non nasconde anche un amore tutto particolare, quello per gli Stati Uniti.Dopo un anno di studi nel college di El Paso, la neo-miss ha infatti deciso di farsi tatuare una stellina sulla nuca in ricordo dello stato nord-americano che l’ha accolta. Miss Italia ha confessato: "Il viaggio in Texas è stata un’esperienza bellissima, che non dimenticherò mai. La cosa che mi è mancata di più? La calma a tavola. Diciamo che dal punto di vista alimentare l’esperienza americana mi aveva un po’ scombussolata". Claudia, infatti, non si definisce golosa, ma ama riunirsi intorno ad una tavola con pochi e buoni amici. "Una bellezza moderna, sofisticata e internazionale", secondo Patrizia Mirigliani, Claudia Andreatti dice di ispirarsi alle ex miss Cristina Chiabotto, Anna Valle e Martina Colombari, ma per il conduttore delle serate finali, Carlo Conti, lei è Sylva Koscina. L’accostamento è arrivato per la somiglianza di Claudia con l’attrice.Passando alla vita privata, Claudia Andreatti è figlia di un erborista e di un’infermiera. Claudia ha un fratellino di 13 anni, Luca, che lei chiama "la peste". I suoi genitori sono separati da oltre dieci anni, "ma sono buoni amici", dice la ragazza, che ha altri tre fratellini, figli del suo papà e della nuova compagna: Marianna, dieci anni, Alessandro, sette, e Benedetta, cinque. "Sono la più grande, dura la vita!", scherza. Attualmente senza fidanzato – "Credo di non essere mai stata innamorata e certamente non ho mai detto ‘Ti amo’ e nessuno lo ha mai detto a me" – il futuro di Claudia non prevede un partner a breve: "Non rientra tra le mie priorità attuali – spiega candidamente – Oggi gli uomini si fanno un po’ troppo rincorrere. Amo essere corteggiata e ricevere piccole attenzioni. La prima cosa che guardo, sia in un uomo che in una donna, sono gli occhi e quello che da essi traspare. Mi sento molto femminile, nonostante i capelli da maschietto".Il motto di Claudia è "Mai dire mai". Patita della radio e degli sport all’aria aperta, Miss Italia 2006 si diletta tra musica, bicicletta, scii e nuoto. Tifosa della Nazionale azzurra di calcio, ha come campione preferito il portiere Gigi Buffon. Nella speranza di diventare un giorno come Simona Ventura, Claudia Andreatti trascorre parte del suo tempo libero anche con le sue due gatte e la cagnolina. Chiudiamo con due curiosità: il suo piatto preferito è la pizza, mentre il suo portafortuna è una maglietta di quando era molto piccola.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Miss Italia: alla scoperta di Claudia Andreatti