Mit: il cervello impara dai successi

In barba al vecchio detto "sbagliando si impara", il team di ricercatori diretto da Earl Miller è giunto a tali conclusioni dopo aver scoperto diverse reazioni a livello cerebrale, registrate in tempo reale, a seguito di azioni corrette o scorrette.In pratica, il nostro cervello si accorge subito se un’azione è corretta o meno, ma la trasforma in esperienza solo se questa è stata positiva: meglio una ricompensa che una punizione quindi!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Mit: il cervello impara dai successi