Miyuki Hatoyama e il viaggio su Venere

Nel libro "Le cose molto strane che ho incontrato", Miyuki ha infatti raccontato di essere stata "rapita dagli alieni", "caricata su una navicella spaziale di forma triangolare" e "portata su Venere". Un viaggio di tipo extracorporale, spiega sempre la moglie del primo ministro nel suo libro, in quanto avvenuto durante il sonno.Un episodio avvenuto circa vent’anni fa e che, stando alle parole della donna, il marito d’allora non comprese ma che Yukio Hatoyama accetterebbe con entusiasmo. Che si possa credere o meno alla storia di Venere, la curiosità è comunque elevata per le dichiarazioni contenute in "Le cose molto strane che ho incontrato".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Miyuki Hatoyama e il viaggio su Venere