Moana: Violante Placido bacchetta il regista

Commentando la pellicola, infatti, Peyretti si sarebbe lasciato sfuggire: "Sarà un film arrapante". Apriti cielo, perché tanto è bastato a far imbufalire Violante Placido che da mesi, insieme alla produzione di Sky, si sbatte a destra e a manca per sottolineare la complessità del personaggio di Moana Pozzi e sul grande impegno profuso per trasportarla sul piccolo schermo."Un termine che sminuisce un po’ tutto", così ha ribattuto la Placido a proposito della definizione "arrapante". Certo, probabilmente il regista avrà esagerato, ma pur nella sua complessità, Moana Pozzi è stata e resta la regina delle pornostar italiane: complessa quindi, ma anche "arrapante".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Moana: Violante Placido bacchetta il regista