Mondiali: Italia-Germania in semifinale

Se i messicani hanno deciso di ricordare quello storico match con un monumento collocato proprio di fronte allo stadio Azteca, tedeschi e italiani potranno invece rivivere in chiave moderna le gesta di allora. Le due nazionali si ritroveranno infatti in semifinale, in quanto la Germania ha superato l’Argentina ai rigori, mentre gli azzurri si sono imposti con un secco 3 a 0 sull’Ucraina di Andriy Shevchenko e del CT Blokhin. Nel pomeriggio di venerdì, la squadra di Klinsmann e quella di Pekerman hanno dato vita ad una partita combattuta, terminata con un pareggio per 1 a 1 nei tempi regolamentari, con gol di Klose per la Germania e di Ayala per l’Argentina. Ai rigori, sono poi risultati decisivi gli errori dagli undici metri di Ayala e Cambiasso.Con la nazionale tedesca già in semifinale, nella serata, ad Amburgo, è invece andata in scena la partita tra Italia e Ucraina. Match già segnato al sesto minuto del primo tempo, quando Gianluca Zambrotta scambia con Totti, si accentra e dalla distanza trafigge Shovkovskyi con un rasoterra che si infila nell’angolino. La squadra di Sheva cercherà più volte il pareggio, ma Buffon e Cannavvaro (anche con l’aiuto di un pizzico di fortuna e della traversa) respingeranno ogni offensiva degli ucraini che, nel secondo tempo, vedono Toni entrare definitivamente in clima mondiale. L’attaccante della Fiorentina si sblocca con un uno-due micidiale (al 14′ e al 24′ st) e lancia l’Italia verso la semifinale con la Germania di martedì 21 a Dortmund.Al termine della sfida vittoriosa con l’Ucraina, inevitabile la dedica di Lippi: "Questa vittoria è dedicata a lui, alla sua famiglia e alle sue figlie". Gli fa eco capitan Cannavaro: "Pessottino siamo tutti con te". Infine, il CT azzurro si dice soddisfatto: "Adesso possiamo dirlo che siamo tra le prime quattro squadre del mondo, avere raggiunto la semifinale del Mondiale è una grandissima soddisfazione ed enorme motivo di orgoglio perché questa squadra e questo gruppo hanno un carattere incredibile che sa sopperire a tante mancanze e fare fronte nel migliore dei modi a tante difficoltà". Prossimo obiettivo è la Germania, per continuare a sognare.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Mondiali: Italia-Germania in semifinale