Mondiali: l’Olanda elimina il Brasile

A decidere la sfida è Felipe Melo, il centrocampista brasiliano della Juventus, che prima è autore dell’autogol (53′) su tiro di Sneijder che vale il pareggio dell’Olanda e poi si fa espellere (73′) lasciando la sua Nazionale in dieci uomini. Vanificato il gol iniziale di Robinho (10′), in undici contro dieci l’Olanda prende il pallino del gioco e ancora Sneijder sigla la rete decisiva (68′).Al Brasile resta un primo tempo giocato ad altissimo livello ed il rammarico per un’occasione sprecata. La sorprendente Olanda dei giovani passa invece il turno e in semifinale (martedì 6 luglio) incontrerà la vincente di Uruguay-Ghana.Scommetti sui Mondiali con BetClic. Scopri i Bonus per te.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Mondiali: l’Olanda elimina il Brasile