MotoGP: Edwards in Yamaha nel 2007

Edwards, due volte Campione del Mondo in Superbike e quarto assoluto l’anno scorso in MotoGP, si è detto felicissimo dell’accordo appena raggiunto. "Non è un segreto che in questa stagione non abbiamo ottenuto i risultati che avremmo dovuto – ha commentato l’americano -, ma nelle ultime gare le cose sono cominciate a cambiare e adesso speriamo di finire in crescendo a Valencia. Non potrei chiedere un compagno di squadra o un team migliore di questi, sono davvero felice in Yamaha e non vedo l’ora di cominciare a lavorare sulla nuova moto". Da non sottovalutare la perfetta intesa con il suo compagno di squadra, come confermano le parole di Davide Brivio: "L’ottimo rapporto tra Colin e Valentino è uno dei punti di forza del nostro team". Il Team Director del Yamaha Factory Team ha poi aggiunto di voler offrire a Edwards il pacchetto giusto per permettergli di essere al top durante la prossima stagione, affinché possa dimostrare in pieno il suo potenziale. "Colin – ha aggiunto Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing Srl – è perfettamente inserito nella ‘famiglia’ Yamaha e, ne siamo sicuri, rivestirà un ruolo chiave nello sviluppo della nuova Yamaha 800cc, insieme a Valentino".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > MotoGP: Edwards in Yamaha nel 2007