MotoGP: Gibernau non è pronto per Brno

Ad annunciarlo è stato il team Ducati, che ha diffuso la notizia dopo aver valutato, insieme ai medici e allo stesso Gibernau, i risultati dell’ultima risonanza magnetica. Ricordiamo che i problemi legati alla frattura riportata dallo spagnolo a Barcellona sembrano già risolti, ma al rientro dal GP degli Stati Uniti i controlli avevano evidenziato la necessità di una nuova operazione per rinforzare la placca applicata alla clavicola sinistra. Ora, pur non essendo sorte ulteriori complicazioni, i medici pensano che sia ancora troppo rischioso sottoporre la spalla di Sete a grandi sforzi. Così, in sella alla Desmosedici GP6 di Gibernau salirà nuovamente il tedesco Alex Hofmann, che aveva già sostituito il pilota in occasione dei GP di Assen e Donington. "Ora mi preparerò ad affrontare l’ultima parte del campionato con ancora più vigore e determinazione", ha commentato Sete Gibernau, protagonista, finora, di una stagione piuttosto sfortunata. Alex Hofmann, felice per l’opportunità di partecipare ad un altro Gran Premio, si è comunque detto dispiaciuto per il momento difficile che sta vivendo il collega spagnolo, al quale ha augurato di rimettersi completamente in forma al più presto. "Arriviamo a Brno – ha dichiarato Livio Suppo, Responsabile progetto Ducati MotoGP – animati da sentimenti contrastanti. Da un lato siamo molto dispiaciuti che Sete non possa correre perché sembrava che non ci sarebbero stati problemi per lui, dall’altro siamo carichi e fiduciosi e non vediamo l’ora di tornare a essere protagonisti, come lo siamo stati prima di Barcellona, quando Loris era in testa al mondiale, su piste che ci hanno regalato tante soddisfazioni lo scorso anno".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > MotoGP: Gibernau non è pronto per Brno