MotoGP: in pellegrinaggio per Rossi

Sette chilometri, da percorrere a piedi a partire dalle 6 della mattina, per raggiungere la pista in tempo per le prove ufficiali dell’attesissimo Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini. È questa l’ultima iniziativa di uno dei fan club più originali e motivati della storia sportiva nazionale. La creatività, questa volta, si affiancherà alla fatica per una lunga passeggiata, uno sforzo che verrebbe comunque più che ripagato da un buon risultato di Valentino Rossi, che proprio a Misano tenterà ancora una volta di tenere aperto un campionato che sembra oramai saldamente nelle mani di Casey Stoner e della Ducati.

Non è però nel DNA di Rossi l’eventualità di arrendersi e, ora ne abbiamo la conferma, nemmeno in quello dei suoi fedelissimi fan. Tornando al pellegrinaggio, va detto che all’alzataccia delle 6 verrà affiancata la presenza di alcuni punti di ristoro lungo il percorso e la possibilità di usufruire di navette bus per il rientro a Tavullia in serata. Non solo, dal fan club ufficiale assicurano inoltre che all’arrivo al circuito ci sarà una gradita sorpresa per tutti partecipanti…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > MotoGP: in pellegrinaggio per Rossi