MotoGP: la Ducati Desmosedici GP8

Marco Melandri, che in quest’occasione ha ufficialmente vestito per la prima volta i colori del Ducati Marlboro Team, ha parlato della sua emozione nell’entrare a far parte della vittoriosa famiglia di Borgo Panigale. "Mi sento a mio agio vestito di rosso – ha esordito il pilota di Ravenna -, quando ho provato la mia nuova tuta mi sono quasi emozionato". Il Macho nazionale si è detto consapevole della grande opportunità che gli viene offerta da un team così competitivo ed è pento ad impegnarsi al massimo. "Non vedo l’ora di tornare in pista per continuare a prepararmi per la prossima stagione – ha concluso -, so che se riusciremo a mettere a punto la moto saremo molto competitivi".

"Questo è un bellissimo evento – ha commentato Casey Stoner -, sono contento di essere qui anche se ho festeggiato il primo anniversario di matrimonio sul volo dall’Australia. Il periodo di vacanza dopo l’ultimo test mi è servito anche per recuperare dopo l’infortunio alla spalla sinistra dei test di Jerez. Mi sento molto meglio anche se fino a quando non tornerò in sella non saprò fino a che punto ho recuperato. Quest’anno continuerò a lavorare con l’obiettivo di ripetermi e di essere più forte e più veloce".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > MotoGP: la Ducati Desmosedici GP8