MotoGP: Melandri pronto per Laguna Seca

Se Valentino Rossi non può perdere punti preziosissimi per la sua rimonta in classifica e Nicky Hayden vuole assolutamente bissare il successo dello scorso anno, anche Marco Melandri è pronto a dar battaglia, magari riportandosi in Italia quella vittoria sfuggita per un soffio in Germania. Proprio il pilota del team Fortuna Honda ha parlato di Laguna Seca come di una pista molto particolare, ma estremamente divertente da affrontare. Pur ammettendo di aver sbagliato l’approccio dello scorso anno, il ravennate può ora contare su una maggiore esperienza e su una moto che appare decisamente competitiva. "Non vedo l’ora di tornare a correre lì – ha commentato Melandri -. Sto attraversando un bel momento. Sono sereno e motivato, ho i mezzi per lottare per le prime posizioni ogni domenica". E dopo due gare straordinarie, nelle quali "Macho" ha saputo lottare per la vittoria fino all’ultima curva, siamo certi che darà il 100% per mettere la sua Honda davanti a tutti, senza alcun timore reverenziale verso Rossi, in piena rimonta, e tanto meno verso Hayden, che correrà sulla pista di casa. Va sottolineato che la pista, come si legge nel sito del team Fortuna Honda di Fausto Gresini, ha subìto quest’anno una profonda trasformazione, modifiche costate circa 9 milioni di dollari per rendere più sicura la pista. Il manto di asfalto è stato rifatto, due dossi sono stati addolciti e le vie di fuga sono state ampliate. Nessun rischio, comunque, per la spettacolarità del circuito, che con il "Cavatappi", tratto in cui la pista letteralmente si contorce in discesa, obbligherà i piloti a dare fondo alla migliore tecnica di guida e a tutto il coraggio che hanno in corpo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > MotoGP: Melandri pronto per Laguna Seca