MotoGp: Rossi torna al successo in Qatar

Sull’asfalto del circuito di Losail, Valentino Rossi si è dimostrato più forte di un combattivo Casey Stoner, del sempre più competitivo Nicky Hayden e del vento caldo e fastidioso che ha tormentato i piloti dal primo all’ultimo giro. Il sette volte campione del mondo è infatti riuscito nell’impresa di risalire dalla settima posizione delle prove e ad aggiudicarsi il gran premio, superando prima Hayden, in un duello avvincente, e al decimo giro lo scatenato pilota australiano del team di Lucio Cecchinello. Se Valentino Rossi torna al successo, bene vanno anche le Ducati che, su un circuito dichiaratamente ostico per le coperture Bridgestone, si piazzano terza con Loris Capirossi e quarta con Sete Gibernau. Così al traguardo: primo Valentino Rossi su Yamaha, secondo Nicky Hayden sulla "piccola" Honda del team Repsol, terzo Capirossi, quarto Gibernau, quinto Stoner, sesto Pedrosa, settimo Marco Melandri, ottavo Elias, nono Edwards e decimo Roberts. La classifica generale vede ora in testa Capirossi con 41 punti, seguito da Hayden con 36, Pedrosa con 30, Rossi con 27, Elias e Stoner con 21 e Melandri con 20. Il prossimo appuntamento con la MotoGp è fissato per il 30 aprile a Istanbul, in Turchia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > MotoGp: Rossi torna al successo in Qatar