MotoGP: vince Loris, Vale a meno 12

La bandiera a scacchi ha sventolato per prima sopra la Ducati di un velocissimo Loris Capirossi, capace di tenere un ritmo di gara tanto entusiasmante quanto insostenibile per tutti gli altri. Dalla prima all’ultima tornata, il bolognese ha inanellato una serie di tempi sul giro impressionate, quasi sempre al di sotto del record della pista registrato lo scorso anno. Meglio di lui solo Valentino Rossi su Yamaha, che al sedicesimo giro ha fermato il cronometro sull’ 1’47.288. Un record sul giro che non è però bastato a dare il via ad una rimonta convincente su Capirossi, giunto primo con un corposo distacco da tutti gli altri. Terzo, a chiudere un podio tutto tricolore, è giunto Marco Melandri sulla Honda del team Gresini, che ha dovuto cedere la seconda posizione conquistata al via ad un determinatissimo Rossi. Il pilota di Tavullia ha infatti cercato di mettere tra sé e il rivale in classifica Nicky Hayden il maggior numero di piloti, dovendosi arrendere solamente alla superiorità della Desmosedici GP6 di Capirossi. Con Hayden giunto quinto, dietro a Sete Gibernau sull’altra Ducati ufficiale e favorito dalla caduta di Shinya Nakano negli ultimi metri di gara, la classifica vede ora un distacco di 12 punti tra lo statunitense e il primo inseguitore Valentino Rossi. A due gare dal termine del campionato della MotoGP, un capovolgimento in classifica sembra quindi sempre più realizzabile, con il Dottore che, pur non avendo mai perso le ambizioni iridate, sembra adesso più determinato che mai a portarsi a casa il suo ottavo titolo mondiale. Tra i piloti teoricamente ancora in corsa per il campionato, troviamo in terza e quarta posizione della classifica generale proprio Marco Melandri e Loris Capirossi, rispettivamente a 209 e 205 punti. Tenendo in considerazione la costanza nei risultati di Nicky Hayden, quasi sempre a punti, appare però evidente che l’unico a poter impensierire la leadership dell’americano sia Valentino Rossi, con meno 2 gare dal termine del campionato e meno 12 punti dal titolo. Prossimo appuntamento Estoril, 15 ottobre, per il Gran Premio del Portogallo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > MotoGP: vince Loris, Vale a meno 12