Motomondiale: cancellato GP di Rio

Le cause della sostituzione della data del Gran Premio
di Rio sarebbero da ricercare in alcune inadempienze contrattuali. “Dal momento che non è stato firmato il contratto, il Gran Premio di Rio viene
cancellato”, si legge nel comunicato della Fim.
“Il Gran Premio in Portogallo si disputerà il 17 aprile, mentre il Gran Premio in Turchia si svolgerà nel nuovo circuito di Istanbul il 23
ottobre”. Il nuovo circuito di Istanbul è stato progettato dal famoso
architetto tedesco, Herman Tilke, lo stesso che ha disegnato anche i circuiti di
Sepang, di Bahrain e di Shanghai. Il  tracciato verrà percorso in senso
antiorario e si svilupperà in 14 curve, di cui otto a sinistra e sei a destra.
Lo spettacolo sarà assicurato dalla particolare configurazione del terreno; la
pista si appoggia infatti su differenti livelli di terreno, offrendo così settori
inclinati con diverso gradiente. I posti a sedere sono 155.000, 25.000 dei quali nella tribuna principale e
l’ampio parcheggio può ospitare fino a 20.000 vetture. Questo il calendario
completo per il Campionato del Mondo MotoGP 2005: 10 aprile, Gp Spagna, Jerez; 17 aprile, Gp Portogallo,
Estoril; 1 maggio, Gp Cina, Shanghai; 15 maggio Gp Francia, Le Mans; 5 giugno, Gp Italia,
Mugello; 12 giugno Gp Catalogna, Montmelò; 25 giugno Gp Olanda, Assen; 10 luglio Gp Usa, Laguna Seca
(solo per la categoria MotoGp).; 24 luglio Gp Gran Bretagna, Donington; 31 luglio Gp Germania,
Sachsenring; 28 agosto Gp Rep. Ceca, Brno; 18 settembre Gp Giappone, Motegi; 25 settembre: Gp Malesia,
Sepang; 1 ottobre Gp Qatar, Doha; 16 ottobre Gp Australia, Phillip Island; 23 ottobre Gp Turchia,
Istanbul; 6 novembre Gp Valencia, Valencia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Motomondiale: cancellato GP di Rio