Motor Show 2010: si riparte con nuove certezze

Fino a lunedì 7 dicembre sono stati, infatti, oltre 400 mila le persone hanno visitato il Motor Show di Bologna, con una media che a fine Motor Show è di circa 100mila persone a giornata. Lo ha annunciato Giada Michetti, amministratore delegato di GL events Italia, chiudendo la 34esima edizione della manifestazione che si è tenuta a BolognaFiere dal 4 all’8 dicembre 2009: "Nei prossimi giorni si saprà il dato esatto, in ogni caso non comparabile con quello delle passate edizioni, tradizionalmente di dodici giorni contro i cinque di quest’anno. Quello che possiamo dire già ora è che il ‘popolo del Motor Show’ si è dimostrato più forte delle avversità, della crisi e anche della pioggia – ha commentato Michetti – La scelta di fare una manifestazione più breve e in queste giornate, in gran parte festive, è stata vincente. Siamo riusciti, lavorando con creatività e in poco tempo, a far incontrare la domanda e l’offerta, con reciproca soddisfazione".Le code alla biglietteria ben prima dell’orario di ingresso (e spesso sotto una pioggia battente) i padiglioni sempre affollatissimi e gli spalti da tutto esaurito nella MotorSport Arena, sono state le costanti di queste cinque giornate di manifestazione, segnate dal passaggio sulla pista di piloti come Valentino Rossi, Luca Badoer, Giancarlo Fisichella, Mikko Hirvonen, Andrea Dovizioso, Sebastian Ogier e Petter Solberg. L’appuntamento è ora per il Motor Show 2010, in programma dal 4 al 12 dicembre, una 35esima edizione del Motor Show di Bologna che potrebbe segnare "un ritorno alla normalità".Prenota un hotel a Bologna in occasione del Motor Show. Prenoti ora, paghi in hotel!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Motor Show 2010: si riparte con nuove certezze