Motorola Droid Pro: l’Android aziendale sfida BlackBerry

Motorola Droid Pro è il primo smartphone basato sul sistema operativo Android 2.2 ottimizzato per l’utilizzo di tipo business, con strumenti per la produttività che spaziano dalla connettività aziendale alla sicurezza.

Motorola Droid Pro integra, infatti, soluzioni come il full push corporate e-mail con strumenti di sicurezza dedicati, calendario unificato con opzioni aggiuntive e il pacchetto Quickoffice Mobile Suite pre-installato.

Notevoli le specifiche tecniche che parlano di uno smartphone basato su un processore da 1 GHz e 4 GB di memoria, di cui 2GB interna e 2 GB removibili con microSD. La connettività combina i vantaggi del 3G a quelli del Wi-Fi 802.11 b/g/n e non mancano l’aGPS e una potente fotocamera da 5 Megapixel con auto focus e dual LED flash.

Grande 61 x 119 x1 1.7 mm per 134 grammi di peso, Motorola Droid Pro offre poi un’ampia selezione di servizi Google e l’accesso ai download dall’Android Market.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Motorola Droid Pro: l’Android aziendale sfida BlackBerry