Motorola: il Razr mette le ali con iTunes

Per la nuova generazione Razr, Motorola ha quindi deciso di puntare su stile, imaging, audio e tecnologia, il tutto concentrato in pochi millimetri di spessore.
Dopo l’eperienza non certo entusiasmante del “Rokr”, questa volta Motorola ha optato per un lanciato senza clamori e dal taglio molto soft. Innegabile però la curiosità scatenatasi attorno al "V3i", degno erede del fortunato "V3". Si tratta infatti di una rivisitazione del Razr, con tanto di software iTunes per ascoltare fino a 100 brani musicali in mobilità. A differenza del Rokr, primo dispositivo ad adottare la tecnologia Apple, il "V3i" può contare sul design di successo del suo predecessore, fornendo quel mix di eleganza e funzionalità che è (probabilmente) mancato al Rokr per rispettare le grandi attese della vigilia.
Purtroppo però, Motorola ha già avvisato che non tutti i mercati vedranno il "V3i" equipaggiato del software Apple (al suo posto si potrebbe trovare il Digital Audio Music Player), in quanto dipenderà dal supporto fornito dai gestori di telefonia. Intanto
Motorola ha anche rivelato due nuove colorazioni per il celebre ultrasottile: si tratta di pink (rosa) e ice blue.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Motorola: il Razr mette le ali con iTunes