Motorshow 2010: tutte le auto del gruppo Fiat

Sulla passerella bolognese anche una nuova versione bicolore, bianca e rossa, della 500, dallo stile retrò delle macchine americane anni ’50 e dal gusto Pop. Riflettori puntati anche su Fiat 500 Lounge e 500C by Diesel, così come l’originale versione Matt Black con tinta di carrozzeria nera a trattamento opaco, impreziosita da alcuni elementi in cromo satinato (baffi, maniglie, calotte degli specchi e porta-targa), dai cerchi in lega da 16″ nero opaco con coppetta con cornice rossa centrale e, nel caso della motorizzazione 1.4 da 100 CV, dalle pinze dei freni verniciate rosse.

Al Motor Show di Bologna anche la Punto “MyLife” (1.4 77 CV di colore bianco pastello e 1.2 69 CV di colore rosso pastello). Presenti anche due show car: un Fiat Qubo 1.3 Multijet da 95 CV Euro5 con sistema Start&Stop di serie e una Fiat Bravo 1.6 Multijet 120 CV Euro 5. Tra l’altro, al Motor Show di Bologna si concluderà “eco:DriveGP”, il primo concorso di guida “ecologica” basato su dati oggettivi forniti dalla vettura attraverso eco: Drive, il sistema Fiat che aiuta a migliorare l’efficienza di guida e a ridurre consumi ed emissioni.

Passando al marchio Alfa Romeo, i fan del Biscione potranno ammirare uno stand ispirato al famoso “meccano”, che diventa una vera e propria pista di macchinine in scala reale. In questo palcoscenico sfilerà una selezione delle ultime novità Alfa Romeo, su tutte la Giulietta, nei tre esemplari Distinctive 2.0 JTDM 140 CV, Distinctive 1.4 MultiAir Turbobenzina 170 CV “Alfa TCT” e Quadrifoglio Verde 1750 TBi da 235 CV. Al Motor Show 2010 anche e l’Alfa Romeo MiTo “Quadrifoglio Verde” 1.4 MultiAir Turbo da 170 CV e la nuova versione “BlackLine Collection” con cambio automatico a doppia frizione “Alfa TCT”.

Lancia propone invece i modelli Delta, Ypsilon e Musa, insieme ad alcune vetture Chrysler – Grand Voyager Limited e 300C Touring SRT Design -, a suggello della consolidata alleanza dei due marchi. A Bologna debutta Ypsilon Collection 2011, ultima erede di una storia di successo, presente nell’allestimento top di gamma Platinum ed equipaggiata con il nuovo 1.2 da 69 CV. Accanto alla “fashion city car” di Lancia sfila anche un Concept Musa “5th Avenue”, la serie speciale che richiama l’alta gioielleria. Lancia Delta si metterà invece in mostra nelle versioni “Hard Black” 1.8 Di TurboJet da 200 CV e Platino 1.4 MultiAir da 140 CV Euro 5.

Infine Abarth che al Motorshow 2010 propone l’Abarth 695 “Tributo Ferrari”, la più veloce e performante 500 stradale, esposta per la prima volta con una livrea Giallo Modena. Spazio anche per un esemplare della Formula Aci-Csai-Abarth e per i nuovi kit “esseesse” per i modelli Abarth 500C e Abarth Punto Evo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Motorshow 2010: tutte le auto del gruppo Fiat