MSN: integrazione dei servizi

Per i nuovi prodotti MSN, la parola d’ordine è quindi “Integrazione”: grazie ad essa, infatti, gli utenti MSN Messenger e MSN Spaces possono accedere in modo diretto e pratico anche a MSN Hotmail, MSN Search o MSN Music. Soluzioni che sfruttano il crescente interesse dei consumatori nei confronti dei servizi di comunicazione online, come dimostrato dalla rapida crescita di MSN Messenger che attualmente conta 155 milioni di utenti in tutto il mondo. Quanto a MSN Spaces, dall’introduzione della versione beta, avvenuta alla fine del 2004, ad oggi sono stati creati oltre 4.5 milioni di siti Spaces. Stefano Maruzzi, Country Manager di MSN.it, ha dichiarato: “Per noi è importante che i consumatori non solo trovino su MSN i servizi di comunicazione di cui hanno bisogno, ma che ogni utente possa esprimere al meglio il proprio potenziale comunicativo, riuscendo a farlo nel modo più semplice e creativo possibile. Le novità che MSN introduce hanno l’obiettivo di abbattere ulteriormente le barriere spazio temporali, semplificare la comunicazione delle persone che ogni giorno spendono sempre più tempo online aiutandole a esprimere liberamente il proprio io digitale”. Se delle nuove funzionalità di MSN Messenger 7.0 abbiamo già parlato nell’articolo presente a questo link, ci sembra ora utile scoprire il rinnovato mondo di MSN Spaces. Il servizio di blogging firmato Microsoft offre, infatti,un metodo semplice e totalmente gratuito per creare un proprio spazio in Internet, dove pubblicare agevolmente un diario online dinamico in cui condividere fotografie, brani musicali e altro ancora. Oltre ad offrire i privilegi di un sito web personale, grazie alla perfetta integrazione con MSN Messenger e MSN Hotmail, MSN Spaces invia una “notifica” ai contatti online dell’utente ogni volta che il suo spazio è aggiornato, informando i membri della comunità online con cui è in contatto. Tra le funzionalità di MSN Spaces vanno poi segnalate le seguenti caratteristiche: 1) Personalizzazione: gli utenti hanno a disposizione più di 50 nuovi sfondi tra cui scegliere il preferito per personalizzare rapidamente il proprio spazio. 2) Comunicare anche con immagini e musica: MSN Spaces offre un modo semplice per condividere le immagini attraverso la presentazione di diapositive tratte da un album fotografico. L’integrazione con Windows Media consente, inoltre, ai clienti di condividere agevolmente le liste di brani musicali attraverso i rispettivi spazi. Tramite MSN Music, è sufficiente fare un doppio clic con il mouse per ascoltare l’estratto di un brano contenuto nella play list di un altro utente oppure acquistarlo. 3) Uno spazio più “ampio”: MSN ha aumentato la capacità di storage del servizio a disposizione dei consumatori che ora possono condividere le loro fotografie per un totale di circa 750 immagini. 4) Controllo del proprio blog: chi vuole ammettere o escludere l’accesso di altri utenti al proprio Space ha a disposizione tre livelli di abilitazione: pubblica, limitata ai contatti di MSN Messenger o privata. 5) Notifica del cambiamento: Quando lo Space di un determinato utente viene modificato o aggiornato, la sua Contact Card di MSN Messenger – ovvero il “biglietto da visita” contenente i dati inseriti relativi a quel contatto quale ad es. nome, cognome, numero di telefono, ecc – comincia a lampeggiare notificando agli altri utenti presenti in MSN Messenger che è il momento di visitare il suo sito per scoprire i cambiamenti apportati. È possibile iscriversi a MSN Spaces, attualmente disponibile in 15 lingue e 30 mercati, tramite MSN Messenger oppure dal sito MSN Spaces.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > MSN: integrazione dei servizi