Mucche con la bussola… in testa

Ad evidenziare questa curiosa caratteristica sono stati due scienziati tedeschi dell’Università di Duisburg-Essen che si sono avvalsi di numerose immagini satellitari prelevate da "Google Earth".Sabine Begall e Hynek Burda, questi i nomi dei ricercatori, hanno così potuto individuare la capacità delle mucche nel percepire il polo nord magnetico, posizionandosi, nella gran parte dei casi, su tale asse.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Mucche con la bussola… in testa