Mutuo: gli italiani si informano online

Importante inoltre sottolineare che le società specializzate in finanziamenti per la casa utilizzano Internet come strumento di contatto qualificato, in un contesto di elevata dinamicità del mercato e con incrementi nella domanda superiori alla media del finance. Cristina Papini, Project Manager di Nielsen/Netratings , ha dichiarato: "La crescita dell’utenza nel segmento credits e in particolare nei mutui (+12% nel secondo semestre 2006) è sostenuta da tempo dagli investimenti degli operatori specializzati online sia in termini di pubblicità che di contenuti, ovvero di informazione dettagliate rese disponibili su internet”.In riferimento ai mutui, quali i player più attivi online nel 2006? Per quanto riguarda le campagne sono stati 2 in particolare: ING Direct, brand con una share of voice complessiva pari a circa il 8% del totale investimenti nel finance nel 2006, e BancadellaCasa che, focalizzata su questo segmento d’offerta, ha sviluppato una pressione doppia a quella di ING Direct. Per quanto riguarda i vantaggi derivanti dalle campagne in Rete, basti pensare che nel giro di un anno l’utenza sull’area mutui di IngDirect è cresciuta tanto da sfiorare il 10% dell’utenza complessiva del brand; ottimo il risultato anche di Banca per la Casa che contribuisce ormai per il 13% dell’utenza complessiva del Gruppo Unicredit. Gli utenti sembrano apprezzare gli strumenti interattivi che aiutano nella scelta di un finanziamento, come i tool di simulazione delle diverse configurazioni di capitale e rata, mentre alcuni operatori acquisiscono direttamente online dati sul potenziale cliente, consentendo così una valutazione veloce dell’idoneità al credito e la messa a punto ottimale dell’offerta, per lo più in forma di proposta contrattuale. Apprezzati anche i broker online che aggregano offerte e permettono il confronto tra prodotti di molte banche.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Mutuo: gli italiani si informano online