Napoli Comicon: appuntamento col fumetto

Al primo piano, nello spazio degli Ambulacri, saranno allestiti l’Area Mercato, l’Auditorium, le Sale Video, la Sala Incontri, l’Area PRO e tanto altro, mentre al secondo piano, lo spazio del Carcere Alto, sarà dedicato alle mostre principali del Salone, visitabili fino fino al 23 maggio.Numerose ed in crescita sono le collaborazioni con i principali festival di settore, mentre i temi seguono il percorso della continuità. Sulla stessa riga dello scorso anno, quando è stato lanciato un nuovo ciclo che ha come linea guida la sequenza cromatica della stampa tipografica CMYK, dopo il Ciano è l’anno del Magenta e della sua declinazione principale, il Rosso, con tutti i richiami, le metafore ed i simbolismi che questo elemento cromatico evoca. Rosso come il fuoco e il sangue, come l’erotismo, come la passione, come la grande stagione politica del ’68 di cui ricorre il quarantennale.Ricchissima, come di consueto, è l’offerta culturale del programma di Comicon, composta da esposizioni d’alto livello, tra tavole originali e scenografie d’impatto, incontri con gli autori, dibattiti, presentazioni di novità editoriali, anteprime e rassegne cinematografiche, eventi live, iniziative spettacolari e concorsi. maggiori informazioni, su programma, eventi ed ospiti sono disponibili sul sito di Napoli Comicon.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Napoli Comicon: appuntamento col fumetto