Napster e AOLMusic Now per la musica on-line

L’accordo prevede il passaggio automatico di tutti gli oltre 300mila utenti, dal servizio di musica on-line "Aol Music Now" a Napster unendo così le due comunità sotto lo stesso tetto. Napster diventerà così il fornitore ufficiale di musica on-line del americana AOL.Nato col file-sharing e divenuto in seguito "download legale" di musica, Napster sembra riprendersi da un periodo piuttosto oscuro, dapprima col cospicuo aumento dei propri utenti e ora con questo importante accordo. Persino l’idea di un’eventuale vendita sembra essere completamente tramontata.Che sia la rinascita del capostipite della musica on-line?

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Napster e AOLMusic Now per la musica on-line