Nasce cartella clinica intelligente

Le Terapie Intensive sono reparti dove le più sofisticate e costose tecnologie vengono impiegate per curare pazienti in condizioni critiche. Qui l’emergenza è all’ordine del giorno, gli sprechi sono inaccettabili e gli errori si pagano cari. L’Istituto Mario Negri è da tempo la sede di uno dei più grandi gruppi di ricerca in Terapia Intensiva operanti al mondo. Si tratta appunto del GiViTI, a cui sono iscritte oggi più della metà delle Terapie Intensive italiane (www.giviti.marionegri.it). Fin dalla sua nascita il GiViTI ha avuto come obiettivo principale quello di realizzare progetti di ricerca per aumentare le conoscenze e soprattutto per migliorare la qualità dell’assistenza fornita da questi reparti. La mortalità nei reparti iscritti al GiViTI si è ridotta più che nei non iscritti e si è abbassata negli ultimi 10 anni del 30%. Tornando al progetto della cartella clinica elettronica “intelligente”, l’aspetto più innovativo e rivoluzionario di questo programma è certamente quello di far sì che un numero elevato di Terapie Intensive adotti la stessa cartella clinica. Si tratterebbe del primo esperimento in assoluto di questo tipo e permetterebbe un confronto e una valutazione continui della qualità dei processi di cura. In tal modo l’assistenza fornita da tutti i reparti verrebbe pian piano portata ai livelli di eccellenza, che in Italia sono fra i migliori al mondo, a tutto vantaggio dei pazienti ricoverati. La Regione Lombardia ha per prima raccolto questa importante sfida e farà da capofila nel supportare il progetto, assieme alle Regioni Toscana, Veneto e Piemonte, al Ministero della Salute, nonché a due aziende del settore (Sanofi-Aventis e Dreager-Siemens). Con questo progetto l’Istituto Mario Negri, ancora una volta, si pone all’avanguardia di un nuovo modo di intendere la promozione e la difesa della salute: quello che vede un’assoluta continuità tra l’assistenza, la ricerca e la formazione. Ad illustrare il nuovo progetto è stato il Prof.Silvio Garattini, Direttore Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nasce cartella clinica intelligente