Nasce il mondo di Playstation

La nuova PlayStation 2 pesarà la metà (900gr) e le dimensioni saranno ridotte del 75% rispetto alla precedente, con uno spessore di soli 2,8 cm, a fronte dei 7,8 cm dell’originale. Nella nuova PS2 saranno presenti tutte le funzionalità già esplorate con il primo modello, con l’aggiunta di una porta Ethernet integrata. L’evoluzione della famosissima console infatti, oltre a puntare sul “lifting” estetico, concentra tutta la sua forza sulla possibilità di giocare in rete. Una possibilità già conosciuta ai fans della PS2, ma per la prima volta integrata nella console di Sony, e che potrà sfruttare in pieno tutte le sue possibilità con titoli come WRC 4, Burnout 3: Takedown e Star Wars Battlefront che giungeranno ad arricchire la vasta offerta di giochi. Il prezzo al pubblico della nuova PlayStation 2 dovrebbe essere di 149,99 euro, per quello che dovrebbe essere solo un antipasto del futuro. Il presidente di Sony Computer Entertainment Inc, Ken Kutaragi, ha infatti dichiarato che la prossima PlayStation 3 farà il suo debutto il prossimo anno, nel corso dell’E3 2005, prevista dal 18 al 20 maggio a Los Angeles e la prima esibizione dei giochi per il nuovo modello avverrà al Tokyo Game Show, a settembre dello stesso anno. Pensando al presente e gettando le basi per il futuro, Sony ha già pronta la novità per la prossima primavera. La novità si chiama PSP ed è una console portatile dotata di schermo LCD widescreen 16:9 che utilizza come supporto di memorizzazione il nuovo Universal Media Disc di Sony. Oltre ad essere wireless, la PSP presenta alcune modifiche al joypad, che presenta una sola levetta analogica, anziché le due tipiche ed i tasti L1 e R1 si troveranno molto probabilmente in posizione laterale. Per quanto riguarda le caratteristiche strettamnte tecniche, la PSP è dotata di un chip MIPS R4000 a 32 bit con 8 Mb di memoria principale, insieme a un chip Bus a 128 bit con un’ampiezza di banda di 2,6 Gb/sec. Il nucleo grafico, in grado di gestire la grafica 3D dei giochi ma anche filmati di qualità DVD, vanta un bus a 256 bit, con 2 Mb di VRAM e una velocità di riempimento pixel pari a 664 milioni di pixel al secondo (texture e illuminazione di 33 milioni di poligoni al secondo). Grafica NURBS, USB 2.0 e un sistema a infrarossi che consente di comunicare con le altre, saranno le caratteristiche della PSP. Per tutti i fans delle console di casa Sony si preparano mesi “caldi” con l’uscita, in ordine di tempo, del restyling PS2, della PSP e della futura PS3, senza dimenticare che è già pronta l’ennesima sorpresa. Il gioiellino che a Natale affiancherà la PS2 sarà il modello DSX, una PlayStation 2 dotata di un lettore dvd e di un masterizzatore e che si propone per il ruolo fin’ora ricoperto dal normale Home Theater.
Flavio S.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nasce il mondo di Playstation