Nasce il raduno dei Babbo Natale

Addobbi, menù e cocktail saranno interamente ispirati alle tradizioni legate al
barbuto nonnetto tanto amato dai bambini. L’iniziativa non sarà solo un momento
di divertimento per grandi e piccini, ma anche un tentativo di far riscoprire il
vero spirito del natale. Durante le due giornate verrà infatti organizzata una
raccolta di doni per i bambini dell’Iraq. Il “Primo Raduno Nazionale dei Babbo
Natale” è stato organizzato grazie al patrocinio del comune di Alba
Adriatica, della regione
Abruzzo e della Croce Rossa
Italiana. La
manifestazione sarà inoltre promossa da due importanti settimanali: Topolino e
Tv Sorrisi e Canzoni. Soddisfatto il sindaco di Alba Adriatica, Valerio Caserta,
che commenta: “Si tratta di una manifestazione che accrescerà il turismo portando nel contempo un bel messaggio a favore della popolazione irachena”.
Tutti i doni raccolti verranno poi recapitati ai bambini iracheni grazie alla
collaborazione non solo della già citata Croce Rossa, ma anche anche dell’Arma
dei Carabinieri, attualmente impegnata nella missione di pace in Iraq. Molti gli
eventi che promettono di coinvolgere il pubblico, come i corsi per diventare un
Babbo Natale modello, imparando a vestirsi, muoversi e ridere proprio come il Santa Claus
“originale”. Non mancherà poi un concorso per eleggere «Il Babbo Natale d’Italia»,
decretato da una giuria d’eccezione composta da soli bambini.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nasce il raduno dei Babbo Natale