Nasce Urge, la sfida di Mtv e Microsoft a iTunes

Per dar filo da torcere al colosso di Cupertino, Urge propone un catalogo in linea di ben 18 generi musicali ed oltre due milioni di brani, che l’utente può acquistare sia come album, sia in versione single. Urge fornisce, inoltre, circa 500 playlists e 20 stazioni radio, ma anche feed musicali, blog ed interviste ai protagonisti della musica.Tutto l’ampio catalogo è accessibile effettuando una sottoscrizione al servizio Urge. All’inizio, al cliente viene data la possibilità di testare il servizio per un massimo di 14 giorni, dopodiché può decidere se abbonarsi a "Urge all access to go" (Pc e players portatili) a 14.95 dollari al mese o 149 dollari all’anno, oppure a "Urge all access" (solo per Pc) a 9.95 dollari al mese o 99 dollari all’anno. Per chi invece desidera scaricare pochi brani, il servizio adatto è "Urge by the track": con download gratuito di Urge ed un costo di 0.99 dollari a traccia. Anche per il servizio base sono comprese 20 stazioni radio gratuite e servizi come racconti, interviste e blog musicali..Infine, a proposito dei dispositivi portatili, Urge consiglia l’Iriver Clix, il Creative ZEN Vision:M ed il Samsung Z5. Si tratta di dispositivi compatibili con il formato Windows Media Audio (WMA), ovvero con i Windows Digital Rights Management (DRM) adottati da Urge. Ciò significa che la musica scaricata da Urge non può essere ascoltata sull’iPod di Apple che utilizza il formato AAC.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nasce Urge, la sfida di Mtv e Microsoft a iTunes