Nastro Rosa 2009: Canalis testimonial

In particolare, la campagna Nastro Rosa si propone di sensibilizzare le donne sulla necessità di sottoporsi ad opportuni esami per prevenire il tumore del seno. Nel mese di ottobre, Nastro Rosa 2009 promuoverà diverse attività per rendere visibile ed efficace il messaggio sull’importanza di una corretta prevenzione per migliorare la qualità della vita e diffondere una cultura del benessere.Testimonial della 16esima edizione italiana della campagna è la showgirl Elisabetta Canalis che, dalla locandina di Nastro Rosa 2009, avverte tutte le donne: "Non perdere tempo, la migliore difesa è l’attacco". Il messaggio pubblicitario della campagna Nastro Rosa 2009 è una dichiarazione di "guerra preventiva" al cancro del seno, patologia che in Italia colpisce ogni anno 40000 donne e che può essere fronteggiata al meglio proprio con la prevenzione e la diagnosi precoce."La campagna Nastro Rosa – ricorda la dott.ssa Perla Suma, Commissario straordinario della LILT ionica – ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza dell’adozione di stili di vita sani e sulla necessità di sottoporsi a periodici controlli diagnostici. La diffusione del tumore al seno, infatti, è in costante aumento e le iniziative che si susseguiranno per tutto il mese di ottobre cercheranno di elevare l’attenzione sociale su questo problema, contribuendo a costruire o consolidare una nuova consapevolezza nelle donne". La prima attività da ricordare, in questo senso, riguarda l’accesso alle visite senologiche, con gli ambulatori LILT a disposizione per un controllo gratuito durante il mese di ottobre. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della campagna Nastro Rosa 2009.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nastro Rosa 2009: Canalis testimonial