Natale sul Web: è caccia ai regali

I prezzi competitivi e la totale assenza di code saranno quindi determinanti per il 56% degli intervistati che hanno dichiarato di voler effettuare almeno un quarto dei propri acquisti natalizi online. Raddopiato, inoltre, il numero delle persone che desidera effettuare almeno la metà delle proprie compere su Internet. Per quel che riguarda la tipologia di acquisti, ovvio che per il Natale 2006 saranno i regali a farla da padrone, seguiti dalle vacanze festive. Will Cooper, Chief Marketing Officer di TradeDoubler, ha affermato: "Con l’aumento complessivo nello shopping Natalizio online quest’anno, i commercianti saranno lieti di sapere che la loro spesa pubblicitaria online produrrà risultati maggiori che in passato. Offerte online migliorate e gli aumenti nella spesa pubblicitaria online uniti a un crescente desiderio tra i consumatori di garantirsi efficienza e di spendere bene il proprio denaro significa che più utenti che mai si rivolgeranno a Internet per effettuare i loro acquisti". Analizzando i dati specifici del nostro paese, emerge poi che gli italiani adorano acquistare online i regali natalizi, con il 77% alla ricerca di doni particolarmente originali. Per quel che riguarda i viaggi, sono invece il 39% degli acquirenti online italiani a scegliere il Web per pianificare le vacanze natalizie.Altra particolarità dello shopping online è che, in Italia , le donne (59%, prime in Europa) battono gli uomini. Il generale trend al risparmio sarà un ulteriore carta vincente per il Web, dove i navigatori-acquirenti andranno alla ricerca di occasioni ed acquisti. Di età media compresa tra i 30 e i 39 anni, gli italiani lo faranno soprattutto dall’ufficio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Natale sul Web: è caccia ai regali