Nazionale: anche Nesta dice addio

Nesta ha, infatti, evidenziato come, nel calcio di oggi, ci siano troppe partite e che ogni tanto il corpo deve riposare. Il discorso con la maglia azzurra è dunque chiuso, anche se è lo stesso giocatore a lasciare uno spiraglio per un clamoroso ritorno… magari fra quattro anni.Nesta ha infatti detto: "Se ci sarà la possibilità di vestire la maglia azzurra prima della fine della carriera vedremo. Io ho fatto 6 operazioni nel corso della mia carriera, mi è spiaciuto molto saltare un Mondiale vinto, poi mi sono rotto la spalla. Ci ho pensato e ripensato tanto, potevo anche continuare, ma alla fine ho valutato che questo era ormai il momento giusto per decidere". Su Totti, l’altro campione del mondo che ha detto basta con la Nazionale, Nesta ha commentato: "Non so, io vado per la mia strada, forse il suo e il mio sono casi simili, ma non so".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nazionale: anche Nesta dice addio