Nicole Richie in cella per soli 82 minuti

Il fatto risale all’11 dicembre 2006, quando la Richie fu sorpresa da alcuni agenti California Highway Patrol mentre viaggiava a bordo della sua auto contromano sull’autostrada 134 di Burbank dopo aver fatto uso di marijuana e Vicodin . La decisione di liberare la showgirl è arrivata al termine di un secondo mini processo che ha sollevato ancora una volta aspre critiche su un sistema carcerario in cui le revisioni delle sentenze sono all’ordine del giorno a causa di problemi di sovraffollamento.A beneficiare di una riduzione della pena, lo ricordiamo, era stata anche l’altra reginetta del gossip Paris Hilton. Per la Richie, incinta, anche 2000 dollari di multa, una diffida e l’obbligo di frequentare un programma di riabilitazione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nicole Richie in cella per soli 82 minuti