Nintendo: Wii costerà meno, DSi sarà più colorata

In Giappone, infatti, il prezzo calerà di 5.000 yen a partire dal primo ottobre arrivando così a 20.000 yen, pari a circa 150 euro. Il ritocco al prezzo consentirà a Nintendo Wii di rimanere competitiva in vista delle festività natalizie, quando le console torneranno ad essere protagonista dei regali.Tornando a Nintendo DSi, oltre alle tre nuove cover arrivano anche una serie di inedite opportunità già installate nella console, tra cui Flipnote Studio e la compatibilità con Facebook. La compatibilità con Facebook permette agli utenti di inviare le proprie creazioni fotografiche, ottenute con gli strumenti di manipolazione presenti nella fotocamera di Nintendo DSi, direttamente sul proprio profilo Facebook. Flipnote Studio consente invece agli utenti di realizzare dei disegni comodamente sul proprio Nintendo DSi, oltre ad animare creativamente i propri mini filmati. È dunque possibile caricare e condividere le proprie creazioni online, attraverso uno speciale servizio accessibile con Nintendo DSi chiamato Flipnote Hatena.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nintendo: Wii costerà meno, DSi sarà più colorata