Nissan GT-R: potenza in stile giapponese

Si tratta del VR38DETT, un V6 biturbo da 3,8 litri e 480 CV/353 kW (588 Nm di coppia) costruito a mano e sovralimentato da due turbocompressori. Il cambio è un transaxle sequenziale GR6 a doppia frizione a sei marce, con comandi sul retro del volante (shift paddle) con opzione di funzionamento totalmente automatico. La funzione "Hill Start Assist" aiuta invece nelle partenze in salita. Per quanto riguarda l’impianto frenante, si tratta di un Brembo a dischi ventilati e traforati per un’elevata potenza di arresto. Costruita in acciaio ultraleggero, fibra di carbonio e alluminio pressofuso, Nissan GT-R sarà disponibile in tre diversi allestimenti: GT-R, GT-R Premium Edition e GT-R Black Edition. Per tutte, oltre alle caratteristiche già descritte, ci sono sospensioni regolabili, pneumatici "run flat" e display touchscreen multifunzione.

Il pacchetto Premium Edition offre in più l’impianto audio Bose a 11 altoparlanti, i tergicristalli con sensore di pioggia, il retrovisore con funzione antiabbagliamento automatica e i fari automatici. La versione Black Edition ha ruote con finitura grigio-fumo, l’esclusiva tinta Super Black per la carrozzeria e interni in pelle nera e rossa. Per quanto riguarda l’estetica, la descrizione è affidata alle parole del responsabile Shiro Nakamura: "Si vede chiaramente che non è un’auto italiana, né tedesca, né americana – è palesemente giapponese. È molto meccanica, quasi come un robot animato; ha spalle larghe e appare forte e muscolosa. Non volevamo forme dolci ed eleganti – volevamo una forma originale. Chi comprerà questa macchina probabilmente ha già in garage una Ferrari e una Porsche. Ma la GT-R deve essere diversa dalle altre. Il suo fascino non è femminile, come le ammalianti italiane, ma è piuttosto una bellezza maschile: forte, tonica e vigorosa" . A voi il giudizio…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nissan GT-R: potenza in stile giapponese