Nissan Micra: operazione Pit Stop

E in epoca di “caro petrolio” l’idea è sicuramente una di quelle destinate ad avere successo. Al momento della consegna di una nuova Micra, il cliente riceverà una cartissima Q8 già attiva, del valore di 1000 euro, da utilizzare in oltre 2000 stazioni di servizio Q8 entro il 31/12/2007. Altra bella notizia, oltre alla fortuna di non dover pagare un bel numero di rifornimenti, è che la carta non è nominale e può essere usata da tutta la famiglia, anche per rifornire altri veicoli, benzina o diesel. Utilizzare la cartissima Q8 sarà semplicissimo: basterà esibirla al distributore e digitare il codice PIN segreto comunicato dal proprio concessionario. Inoltre, ad ogni rifornimento, sarà possibile di controllare il proprio credito residuo direttamente sullo scontrino. Sulla ricevuta di pagamento, del tutto simile a quella di un normale Bancomat, sarà infatti riportato sia l’importo dell’ultimo rifornimento effettuato, che il credito residuo. Unico accorgimento: tenere bene a mente il codice PIn segreto e il numero della cartissima Q8, dati indispensabili in caso di smarrimento della carta. Se si dovesse dimenticare il PIN, sarà comunque possibile riottenerlo contattando direttamente il proprio concessionario. In caso di smarrimento della carta invece è sufficiente rivolgersi al numero verde Q8 800 86 80 769. Entro 20 giorni verrà inviata una carta sostitutiva con il credito rimanente. Al momento della consegna, oltre alla carta Q8 e il PIN segreto, verranno consegnati al cliente anche una brochure esplicativa e la lista dei distributori Q8 convenzionati. L’operazione Pit Stop è valida per chi acquista una Nissan Micra entro il il 31 marzo del 2005. Per maggiori informazioni riguardo quest’iniziativa è possibile chiamare Nissan al numero verde 800 105 800.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nissan Micra: operazione Pit Stop