Nokia: il cellulare diventa un navigatore

La società berlinese gate5 funzioni avanzate come navigazione continua, house polygons, scorrimento e percorsi dinamici e tutte le applicazioni sono espandibili con oltre 5.000 guide di città, guide turistiche o servizi. Anssi Vanjoki, a capo del settore multimedia di Nokia, ha dichiarato: "Le soluzioni di navigazione sono applicazioni e semplici da installare e utilizzare sul proprio telefono cellulare, ma il mercato della navigazione mobile non si è sviluppato con la velocità attesa dal mercato. Con l’acquisizione di gate5, Nokia potrà offrire ai consumatori le applicazioni mobili di localizzazione più avanzate del mondo, come mappe, itinerari e navigazione. I computer multimediali Nokia Nseries offrono nuovi modi per esplorare il mondo: navigazione e mappe contribuiscono a rendere migliore l’esperienza del viaggio".Secondo quanto annunciato, Nokia continuerà a sostenere i clienti dei Personal Navigation Device di gate5 e a supportare la strategia di gate5 per i telefoni cellulari, che comprende le piattaforme Symbian, Linux, Windows Mobile, Palm e Java. I primi personal device ad ampio schermo che dovrebbero essere equipaggiati con i nuovi software di navigazione, si parla già del Nokia 770 Internet Tablet.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nokia: il cellulare diventa un navigatore