Nominations all’Oscar: Tornatore è fuori

"La sconosciuta" di Giuseppe Tornatore non è infatti riuscita ad entrare nel gruppo dei candidati al titolo di Miglior film straniero, dove invece troviamo "Beaufort" (Israele), "The Counterfeiters" (Austria), "Katyn" (Polonia), "Mongol" (Kazakhstan) e "12" (Russia). A rappresentare il nostro Paese ci saranno però Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo per le scenografie di "Sweeney Todd", Dario Marianelli per la colonna sonora di "Juno" e del cortometraggio "Il supplente" e Marco Beltrami per la colonna sonora di "Quel Treno per Yuma".Per quanto riguarda i film in corsa per la prestigiosa statuetta, i titoli con il maggior numero di nomination sono: "No country for old men" dei fratelli Cohen e "There will be blood" di Paul Thomas Anderson. Per quanto riguarda la categoria "Miglior film" troviamo invece "No Country For Old Men", "There Will Be Blood", "Espiazione", "Michael Clayton" e "Juno". Il titolo di "Miglior attore protagonista" se lo contenderanno: Clooney (Michael Clayton), Daniel Day-Lewis (There Will be Blood), Johnny Depp (Sweeney Todd), Tommy Lee Jones (In the Valley of Elah) e Viggo Mortensen (Eastern Promises). La statuetta per la "Migliore attrice protagonista" andrà invece a una tra Cate Blanchett (I’m Not There), Ruby Dee (American Gangster), Saoirse Ronan (Atonement), Amy Ryan (Gone Baby Gone) e Tilda Swinton (Michael Clayton).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nominations all’Oscar: Tornatore è fuori