Non solo Saldi: a caccia dell’affare su Internet

Più generale, il 2006 ha premiato gli acquirenti che hanno effettuato acquisti online, che hanno risparmiato il 17% (con picchi fino al 20% per gli elettrodomestici). Ciò significa che fare acquisti sul web ha permesso a ogni famiglia italiana che usa Internet di risparmiare oltre 1000 euro all’anno. Una tendenza che continua anche ad inizio 2007, a poche ore dalla partenza dei saldi, con le occasioni sempre più numerose anche sul web e già più di 7.000 oggetti "in saldo" su eBay.Ferve il settore dell’abbigliamento, con oltre 2.500 oggetti proposti, ma ottimo è anche il trend di musica, informatica, oggetti per la casa e tanto altro. Non bisogna poi dimenticare che nel corso del 2006 sul sito italiano di eBay è stata comprata un’auto o una moto ogni 11 minuti, una bottiglia di vino ogni 6.5 minuti, un lettore mp3 ogni 3.5 minuti, uno strumento musicale ogni 3 minuti, un oggetto d’arte ogni minuto, un libro ogni 57 secondi, un computer o componente ogni 24 secondi, un articolo di abbigliamento ogni 12 secondi. Soffermandosi sui settori tecnologia e moda, tra le ricerche effettuate con maggior frequenza su eBay.it si trovano Nokia, Ipod, Psp, Gps, Samsung, Mp3, ma anche la parola "scarpe" e i principali marchi della moda. La lista continua poi con i motori, con Vespa, BMW, minimoto, Ducati e Smart a farla da padrone. Per quanto riguarda gli articoli di grande valore, tra gli oggetti comprati al costo maggiore nel 2006, al di fuori della categoria Auto e Moto, spicca un biliardo in radica dell’800, acquistato per 20.000 euro, due monete da collezione da 100 e 50 lire del 1936 (15.500 euro), un quadro di Antonio Corpora del 1970 (15.000 euro), una collezione (dal numero 52 al numero 120) del fumetto Zagor Zenith (12.550 euro), un soppalco in ferro verniciato grigio usato (12.500 euro) e una collezione di 700 automobiline d’epoca (12.050 euro). Nella classifica dei primi 10 articoli aggiudicati in asta per cifre straordinarie si trovano anche due oggetti il cui ricavato è andato in beneficenza: la tuta indossata da Valentino Rossi durante la gara di Valencia 2006, per cui è stata offerta la cifra record di 19.600 euro e il Quadro dei Nababbi realizzato dai ragazzi del Grande Fratello 6, assegnato per 14.050 euro.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Non solo Saldi: a caccia dell’affare su Internet