Non sono una rockstar: torna Mondo Marcio

"E’ un pezzo che ha molti significati – racconta Mondo Marcio a proposito del single "Non sono una rockstar" – è fondamentalmente una presa per il culo dello star system e di tutti i personaggi famosi o meno che ci girano intorno. Per me è sia un modo di scherzare su una faccenda che mi ha toccato personalmente, sia un modo di esorcizzarla. E’ una voglia che avevo di ripresentarmi dicendo, "Tutto il tempo che è passato, quasi tre anni, non ha cambiato il modo in cui amo fare musica e scrivere le mie canzoni". E non sono una rockstar per me significa dire che non ho nessun’altra ambizione se non quella di essere me stesso al 100% indipendentemente dalla situazione, e di dare sempre la mia versione delle cose in quello che scrivo, e mai quella più conveniente per costruire un personaggio"."Non sono una rockstar" è anche un video girato da Luca Tartaglia in cui Mondo Marcio interpreta Al Pacino citandolo nella sua maestrale interpretazione dell’Avvocato Del Diavolo. "Animale in gabbia", in uscita il 29 gennaio, è un disco che segna l’evoluzione di un artista che è cresciuto, ha fondato una sua etichetta ed ha lavorato, per quasi tre anni, alla registrazione di un disco che si differenzia rispetto ai precedenti lavori per la scelta e la scrittura dei brani. Un disco che nasce dalla voglia di tornare ad essere – e rimanere – il Mondo Marcio di "prima".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Non sono una rockstar: torna Mondo Marcio