Novità al Grande Fratello 12: tre ingressi, busta rossa e nuovo ambiente

La doccia sexy al Grande Fratello 12

Lunedì 21 novembre saranno ben tre i nuovi concorrenti del “Grande Fratello 12” a varcare la celebre Porta Rossa portando una ventata di novità all’interno della Casa, proprio ora che si stavano delineando strategie e accenni di rapporti d’amore. I tre nuovi inquilini saranno i ben accetti o il gruppo cercherà di emarginarli?

La curiosità è tanta, ma prima c’è da chiarire il destino dei quattro nominati. A contendersi la permanenza al GF12 sono Valeria, Mirko, Filippo e Luca. Solo uno di loro dovrà abbandonare le speranze di vittoria e la bagarre, come sempre decisa dal televoto, si preannuncia accesissima.

Ma le sorprese sono dietro l’angolo e l’apertura di una busta rossa, da parte di Alessia Marcuzzi, rischia di completare la rivoluzione gieffina. A meno di un mese dal via, il “Grande Fratello 12” potrebbe vedere rimescolate tutte le carte mostrate fino ad oggi…

Tempo di confronti per i due gruppi della Casa, quello capitanato dall’albergatore riminese Filippo, e Luca, il biologo d’Eboli, dovrà confrontarsi con l’altro capitanato dal romano Mirko, Leone, il conte toscano, cui si aggiungono Rudolf, Amedeo e Danilo.

Sempre la quinta puntata del “Grande Fratello 12” ci regalerà poi le nuove nomination, ma non mancheranno i consueti momenti di approfondimento. Alcuni dei ragazzi saranno poi chiamati a ripescare nel proprio passato e, per uno in particolare, ci sarà modo di rivivere un momento fondamentale della propria esistenza, ovvero il salvataggio di un bambino che stava affogando.

Spazio, infine, all’apertura di un nuovo ambiente della Casa dedicato alle emozioni più “profonde”. Quale sarà la novità per i concorrenti e per il pubblico? Tutte le risposte arriveranno stasera, alle 21:10 su Canale 5 con la quinta puntata del “Grande Fratello 12”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Novità al Grande Fratello 12: tre ingressi, busta rossa e nuovo ambiente