Nozze e crisi: bilocali in affitto per giovani coppie

I giovani sono orientati alle grandi città e ben il 78% di loro ha limitato la propria ricerca di casa al centro città o alla primissima periferia. Le giovani coppie sembrano non essere interessate alla villetta con giardino (ambita invece delle coppie con figli) e vogliono mantenere un tenore di vita più movimentato preferendo il centro per i suoi servizi e i divertimenti. Il costo degli immobili, però, rimane un grande ostacolo per la scelta delle giovani coppie e, data anche la difficoltà ad accedere al mutuo, l’affitto resta la soluzione più praticata (55% delle richieste) e, nel 17% dei casi, si è persino costretti a rimandare la convivenza.Ma come si comporta quel 38% di giovani coppie che decide di acquistare la casa? Secondo i dati raccolti da Immobiliare.it, appena il 15% comprerà una casa nuova e ben il 55% si accontenterà di una soluzione "in buone condizioni".Se si va a indagare sul prezzo e il taglio degli immobili acquistati dalle giovani coppie, si scopre che in tutto il territorio il taglio preferito è il bilocale (47%) seguito dal trilocale (34%) anche se le metrature richieste cambiano: 60 – 80 mq al Centro Nord e 70-100 mq al Sud.Se al Nord e al Centro Italia il costo che le giovani coppie possono permettersi oscilla fra i 130.000 e i 175.000 euro, al Sud si è disposti a spendere decisamente meno (95.000 – 120.000 euro le cifre).Il mondo femminile si dimostra il vero motore della ricerca della casa e nel 63% dei casi è la donna ad occuparsene. Forse questo spiega anche come la presenza di un box sia, con il 17%, all’ultimo posto nella classifica degli elementi importanti nello scegliere la casa dei sogni.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nozze e crisi: bilocali in affitto per giovani coppie