Nuova BMW X3: seconda generazione

Al momento del lancio della nuova BMW X3 saranno disponibili due i propulsori di ultima concezione. Il quattro cilindri diesel della nuova BMW X3 xDrive20d erogherà una potenza massima di 135 kW/184 CV, superando così di 5 kW il valore del suo predecessore e riducendo contemporaneamente il consumo medio di carburante nel ciclo di prova UE del 14 percento a 5,6 litri per 100 chilometri.

La nuova BMW X3 xDrive35i verrà alimentata da un sei cilindri in linea a benzina da 225 kW/306 CV, a un regime di 5 800 g/min e con una coppia massima di 400 Newtonmetri, disponibile a 1 300 g/min. Per la prima volta sono stati combinati la tecnologia BMW TwinPower Turbo, l’iniezione diretta di benzina High Precision Injection e il comando valvole variabile VALVETRONIC. Entrambi i motori sono Euro 5.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuova BMW X3: seconda generazione