Nuova Chevrolet Captiva: novità dentro e fuori

Le novità del design riguardano soprattutto la parte frontale, ancora più ricca di personalità. Da segnalare, a tal proposito, il cofano scolpito e la calandra più grande, con una nuova doppia apertura dove spicca il marchio Chevrolet posizionato nel mezzo. Nuovi anche i gruppi ottici, un prisma a LED che ritroviamo anche nella scelta degli indicatori di direzione integrati negli specchietti retrovisori.

Novità stilistiche più soft riguardano anche il profilo di Captiva, mentre evidenti sono le novità che riguardano la gamma di colori disponibili e la possibilità di ospitare, grazie ai passaruota accentuati, cerchi da 17-19 pollici.

Passando alla meccanica, la vettura presenta quattro nuovi motori, due benzina (2.4L e 3.0L) e due turbo-diesel (2.2L), abbinati ad un nuovo cambio manuale o automatico a sei velocità. Moderna e completa è, infine, la dotazione tecnologica per il comfort e la sicurezza.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuova Chevrolet Captiva: novità dentro e fuori