Nuova Citroen C3: visibilità assoluta

La Nuova Citroen C3 mantiene così le caratteristiche note di comfort e guida proponendo uno stile più essenziale, finiture di buon livello e maggiore abitabilità. La Nuova C3 dispone poi del parabrezza Zenith, in grado di garantire grande luminosità e l’esperienza Visiodrive.

Il parabrezza offre infatti un’eccezionale lunghezza che aumenta il campo visivo verticale dei passeggeri anteriori di 80° e, abbinato ai montanti assottigliati, regala a tutti gli occupanti una visuale "ad alta definizione". Novità assoluta è l’oscuramento degradante e progressivo del vetro che permette di passare dolcemente dall’alta protezione contro i raggi del sole, sopra ai passeggeri anteriori, all’abituale trasparenza.

Fabbricata in Francia, negli stabilimenti industriali di Aulnay e Poissy, la Nuova C3 è una delle vetture più compatte del segmento con 3,94 m di lunghezza, 1,71 m di larghezza e 10,2 m di raggio di sterzata. Il bagagliaio è invece di 300 litri. Dalle linee più fluide e slanciate rispetto al passato, la vettura resta dunque ideale per l’utilizzo urbano, senza per questo limitarne un uso più ampio.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, Nuova Citroen C3 sarà disponibile al momento del lancio con motore HDi 90 FAP ed una versione con doppia alimentazione Benzina/GPL.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuova Citroen C3: visibilità assoluta