Nuova intelligenza per il robot Asimo

Una nuova funzione, ad esempio, permette ad Asimo di individuare le persone in arrivo tramite una telecamera posizionata negli occhi, calcolare la direzione e la velocità di spostamento, prevedere i movimenti successivi di tali persone e scegliere il percorso più appropriato per evitare di intralciare gli spostamenti di queste ultime. Se non vi è spazio sufficiente, il robot indietreggia e lascia libero il passaggio.

Oggi, Asimo può inoltre effettuare automaticamente la ricarica della propria batteria quando quest’ultima comincia a esaurirsi e a scendere al di sotto di un certo livello di carica. Gli ingegneri della Honda hanno anche realizzato un nuovo sistema che permette l’interazione tra più robot dello stesso tipo nell’esecuzione di molteplici attività. Grazie a questa nuova funzionalità, se un robot Asimo rimane inattivo durante la ricarica, l’attività interrotta viene proseguita da altri suoi simili.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nuova intelligenza per il robot Asimo