Nuova Kia Sportage: più moderna e sportiva

Disegnata dal team di Peter Schreyer, nuova Kia Sportage si distingue per l’aspetto sportivo, abbinato alle caratteristiche tipiche di un SUV-crossover: la posizione di guida rialzata, la sensazione di sicurezza e la maggiore distanza da terra. L’architettura generale risulta ancora più slanciata, grazie all’aumento della lunghezza (+90 mm) e della larghezza (+55 mm), mentre la linea del tetto è più bassa di 60 mm. I gruppi ottici recitano un ruolo fondamentale nel design della carrozzeria e quelli anteriori, di grandi dimensioni, sono in sintonia con quelli posteriori, prominenti, che sottolineano la linea di cintura e le "spalle" sulle fiancate. Altri particolari, come l’evidente altezza da terra, le nervature, le barre sul tetto e gli ampi retrovisori, accentuano la sensazione di solidità.

Completamente riprogettata la scocca, facendo generoso ricorso ad acciai speciali ad elevata ed elevatissima resistenza (72%), capace ora di offrire un notevole incremento della rigidità complessiva e della resistenza agli urti, ma contemporaneamente una riduzione del peso, compresa fra 87 e 160 kg in funzione delle versioni e degli equipaggiamenti. Altre sostanziali innovazioni tecniche riguardano il sistema di sterzo e le sospensioni, McPherson evoluto all’anteriore e multilink con molle separate dagli ammortizzatori al posteriore.

All’interno, nuovo e moderno è il design della plancia. Il profilo avvolgente procede dai lati verso la console centrale in modo non geometrico, mentre migliore risulta l’accessibilità che, rispetto alla precedente generazione, è migliorata grazie anche ad una maggiore ampiezza del vano porta. In conseguenza dello sbalzo posteriore maggiorato (e della riduzione dell’ingombro delle sospensioni posteriori) lo spazio interno risulta aumentato, tanto nell’area riservata alle gambe dei passeggeri quanto nella capacità di carico. Il volume del bagagliaio raggiunge così il valore di 564 litri in configurazione standard, mentre tocca quota 1.353 con la seconda fila di sedili abbattuta.

La nuova Kia Sportage propone poi una gamma rinnovata ed ampliata di motori diesel e benzina, tutti Euro 5. Al vertice della gamma, il due litri a benzina da 163 Cv rappresenta l’ultima evoluzione della celebre famiglia " Theta II" e sarà presto affiancato da un inedito 1.600 ad iniezione diretta, con potenza di 135 Cv e cambio a sei rapporti. I diesel disponibili sono il rinnovato due litri "R 2.0" da 136 Cv e, successivamente, il 1.700 della famiglia "U2" capace di una potenza massima di 115 Cv ed una coppia di 255 Nm. Ad esclusione dei due litri a benzina, tutti i motori dispongono di un cambio manuale a sei marce, mentre – per gli amanti della trasmissione automatica – con i motori due litri, tanto a benzina che diesel, è disponibile un nuovo cambio automatico sequenziale a sei rapporti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuova Kia Sportage: più moderna e sportiva